Fornitura di sistemi per l’automonitoraggio della glicemia/chetonemia a distribuzione territoriale e servizi connessi per le Aziende del Servizio Sanitario della Regione Piemonte e per l’Azienda USL Valle d’Aosta (gara 86-2019). Lotti da 1 a 5

Inviato da claudio.graffone il Mar, 22/12/2020 - 17:54
Numero Gara
86-2019
Stato
Attiva
Ambito convenzione
Sanità - Fornitura di beni

Con Disposizione del Consigliere Delegato di S.C.R. - Piemonte S.p.A. n. 461 del 21 dicembre 2020 è stata disposta l'aggiudicazione del Lotto 1 (sistemi per l’automonitoraggio della glicemia capillare – tecnologia di base - glucometro e strisce) e Lotto 5 (sistemi per l’automonitoraggio della chetonemia nel sangue capillare - chetonometro e strisce) con esecuzione anticipata in via d’urgenza.

 

Con Disposizione del Consigliere Delegato di S.C.R. - Piemonte S.p.A. n. 26 del 27 gennaio 2021 stata disposta l'aggiudicazione del Lotto 2 (sistemi per l’automonitoraggio della glicemia capillare – tecnologia avanzata - glucometro e strisce), Lotto 3 (dispositivi pungidito e lancette monouso), Lotto 4 (dispositivi pungidito e lancette monouso - uso pediatrico) con esecuzione anticipata in via d’urgenza.

 

Tabelle prodotti e prezzi Lotti 1 e 5

Tabelle prodotti e prezzi Lotti 2-3-4  (aggiornamento al 06/04/2021)

Graduatorie AQ

Riferimento fornitori (aggiornamento al 19/04/2021)

Tabella prodotti - CIG  

CPV (principale): 33124131 (Strisce reattive)

CPV (secondario): 33124100 (Apparecchi diagnostici)

Attivazione della fornitura

L'adesione avverrà attraverso l'invio di apposito Ordinativo di fornitura.
L'Ordinativo di fornitura deve obbligatoriamente contenere almeno le seguenti informazioni:

  • riferimento all'Accordo Quadro (parti contraenti, data di attivazione)
  • CIG derivato
  • nominativo del DEC
  • riferimenti dell'Amministrazione per la fatturazione
  • quantità e tipologia di prodotti richiesti con indicazione del lotto di appartenenza e numero di strumenti.
  • luogo/luoghi di consegna dei prodotti richiesti

L'Ordinativo deve essere sottoscritto da persona autorizzata ad impegnare la spesa dell'Azienda Sanitaria.

 

Per la Regione Piemonte gli Ordinativi di fornitura saranno emessi esclusivamente dall’ASL di Asti con consegna da parte del Fornitore:

  • degli strumenti (glucometri/chetonometri e pungidito) direttamente alle Aziende Sanitarie nei luoghi indicati nell’Ordinativo emesso dall’ASL di Asti;
  • del materiale di consumo (strisce reattive e lancette) presso i due distributori intermediari (Magazzino DPC di Unifarma Distribuzione SpA e Unico SpA) al fine della successiva distribuzione ai pazienti tramite le Farmacie del territorio.

Per la Regione Valle d’Aosta gli Ordinativi di fornitura saranno emessi dalla unica AUSL della Valle d’Aosta (in Aosta) con consegna da parte del Fornitore presso il Magazzino Economale indicato nell’Ordinativo.

Tempi di consegna

I prodotti dovranno essere consegnati, in porto franco e nelle quantità e qualità descritte nell'Ordinativo di Fornitura, entro il termine massimo di 7 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell’Ordinativo.

Fatturazione e pagamenti

Il corrispettivo contrattuale dovuto da ciascuna Azienda Sanitaria al Fornitore in forza degli Ordinativi di fornitura sarà pagato dietro presentazione di regolari fatture trasmesse in modalità elettronica. I corrispettivi dovranno essere corrisposti a 60 (sessanta) giorni, decorrenti dall'esito positivo della verifica di conformità ai sensi dell'art. 113-bis D.Lgs 50/2016 e s.m.i., e dovranno essere accreditati sul conto corrente dedicato (ai sensi della L.136/2010) intestato al Fornitore.

Data di attivazione
22/12/2020
Data di scadenza
22/12/2023
Pubblicazioni ex art. 29

Gli atti sono contenuti nella sezione "Società trasparente" alla quale è possibile arrivare collegandosi al seguente link

Durata Accordi Quadro

36 mesi con Opzione di rinnovo per ulteriori 12 mesi.