FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 13

Inviato da danilo.gamberini il Ven, 29/10/2021 - 14:23
Numero Gara
77-2021
Stato
Attiva
Ambito convenzione
Spesa comune - Fornitura di beni

A seguito di espletamento di gara di evidenza pubblica, è stata disposta l’esecuzione anticipata della “Fornitura di Energia Elettrica per il 100% proveniente da fonte rinnovabile per i soggetti della Regione Piemonte di cui all’art. 3 L.R. 19/2007 CIG 8912717EBA (gara 77-2021)”, con attivazione a decorrere dal 27/10/2021.

05/11/2021 - Con riferimento alla fornitura in oggetto, si evidenzia che la gara si è svolta in una fase molto particolare dei mercati energetici, che ad ottobre 2021 hanno toccato i massimi, con riguardo sia ai prezzi cosiddetti “spot”, cioè il PUN (Prezzo Unico Nazionale), sia ai prezzi cosiddetti “future”, che riguardano forniture future.
Tuttora permangono ampie e rapide oscillazioni ed i prezzi hanno raggiunto picchi largamente superiori a quanto sino ad ora mai rilevato, in particolare per il primo trimestre 2022.
Osservando però le attese dei mercati future per i trimestri successivi al primo, già oggi il Fornitore aggiudicatario NOVA AEG S.p.A. si è reso disponibile a revisionare al ribasso il prezzo di aggiudicazione, a decorrere dal 1° aprile 2022 sino a fine anno.
Tuttavia, per poterne determinare l’entità, il Fornitore deve necessariamente conoscere la quantità dei volumi attesi risultante dagli ordinativi che riceverà.
Per tale ragione, entro il giorno 15 dicembre 2021 il Fornitore si è impegnato a concordare con questa Stazione Appaltante l’entità della riduzione del prezzo di fornitura che verrà applicata a decorrere dal 1° aprile 2022.

Revisione prezzi al ribasso

- 16/12/2021 con riferimento alla fornitura in oggetto, e facendo seguito alla precedente nota Prot. SCR n. 8670 del 5 novembre 2021,

premesso che:

  • la gara in oggetto si è svolta in una fase molto particolare dei mercati energetici;

  • tuttora permangono ampie e rapide oscillazioni dei prezzi del mercato;

  • tali prezzi hanno raggiunto picchi largamente superiori a quanto sino ad ora mai rilevato;

con la presente si segnala che in data 15 dicembre u.s. il fornitore aggiudicatario NOVA AEG S.p.A. ha confermato l’applicazione di uno sconto rispetto al prezzo previsto dalla convenzione a favore di coloro che hanno aderito alla Convenzione medesima entro il 10 dicembre 2021.
L’entità di tale eccezionale riduzione di prezzo, riservata come detto a favore di coloro che hanno aderito alla Convenzione medesima entro il 10 dicembre 2021, è stata determinata in stretta correlazione con i volumi attesi totali risultanti dagli ordinativi inviati al fornitore entro il 10 dicembre 2021 (termine necessario per l’avvio della fornitura 01/01/2022 – 31/12/2022).
Detto sconto avrà decorrenza dal 1° aprile 2022 e sino al 31 dicembre 2022.

I prezzi unitari che saranno applicati in forza della menzionata riduzione di prezzo sono riportati nel file sottostante.

Avvenuta revisione prezzi al ribasso

NEW - 19 aprile 2022  si comunica a tutte le Amministrazioni Contraenti la sospensione parziale della Convenzione in oggetto.

In considerazione degli eventi straordinari, imprevisti ed imprevedibili  (crisi geopolitica, bassi livelli di gas in stoccaggio, carenza di risorse idriche indispensabili per la produzione idroelettrica) che prospettano una crisi energetica per tutto il 2022 con relativa difficoltà per le società di vendita di approvvigionarsi di nuovi quantitativi necessari per servire nuovi clienti finali, S.C.R. - Piemonte S.p.A. ha pertanto disposto la sospensione parziale della Convenzione in oggetto, ai sensi dell’art. 107, commi 4 e 7, del D.Lgs. n. 50/2016.

Si segnala, pertanto, a tutte le  Amministrazioni Contraenti:

- la sospensione parziale della Convenzione “Fornitura di Energia Elettrica per il 100% proveniente da fonte rinnovabile per i soggetti della Regione Piemonte di cui all’art. 3 L.R. 19/2007 (gara 77-2021)”, ai sensi dell’art. 107, commi 4 e 7, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., con riferimento agli Ordinativi di Fornitura ulteriori rispetto a quelli emessi fino al 29 marzo 2022 e per un periodo di giorni 210;

- viene confermata l’esecuzione della fornitura a tutti i soggetti che abbiano aderito alla Convenzione tramite l’invio del relativo Ordinativo di fornitura entro la data del 29 marzo 2022;

- viene confermata  l’applicazione dello sconto, dal 1° aprile 2022, a tutti i soggetti che abbiano aderito alla Convenzione tramite l’invio del relativo Ordinativo di Fornitura entro il 10 dicembre 2021 (termine necessario per l’avvio della fornitura il 1° gennaio 2022 con vincolo contrattuale fino al 31 dicembre 2022) e che permarranno in fornitura per tutto il periodo di durata del vincolo contrattuale derivante dall’adesione alla Convenzione medesima, ossia dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

Si precisa inoltre che,  le  Amministrazioni Contraenti  che hanno inviato l’Ordinativo di Fornitura entro il 29 marzo 2022 non possono, in data successiva, richiedere di attivare la fornitura presso ulteriori punti di fornitura rispetto a quelli già previsti in quanto la sospensione parziale della Convenzione è da intendersi estesa a tutte le ulteriori forniture.

Oggetto dell'accordo

La fornitura di energia elettrica è prevista per utenze in media tensione altri usi (MT-AU) e illuminazione pubblica (MT-IP), per utenze in bassa tensione altri usi (BT-AU) e illuminazione pubblica (BT-IP) e per utenze in alta tensione altri usi (AT-AU).

Si riportano, a seguire, le indicazioni necessarie per l’attivazione della fornitura, il modello per gli ordinativi, i prezzi offerti, nonché i riferimenti identificativi del fornitore aggiudicatario.

Per ulteriori informazioni si rinvia al sito web del Fornitore (www.novaaeg.com/)

Attivazione della fornitura

Vista l’attuale situazione del mercato dell’energia e visti i tempi ristretti per le operazioni di adesione, si invitano le amministrazioni contraenti intenzionate ad aderire alla presente convenzione ad inviare l’ordinativo di fornitura con la massima urgenza.

Si rende noto che:

1) Le P.A. aderenti alla Convenzione 2021, salvo operazioni di switching effettuate da eventuali altri fornitori entro il 30/11/2021, saranno mantenute in fornitura nella Convenzione 2021 e potranno inviare il nuovo "Ordinativo di fornitura" entro il medesimo termine del 30/11/2021.

2) Le P.A. non aderenti alla Convenzione 2021 che vogliano aderire alla Convenzione 2022 dovranno inviare l'"Ordinativo di fornitura" e la documentazione relativa entro le scadenze previste nel Capitolato Tecnico di Gara (Cap. 5) fatta eccezione per gli switch con decorrenza 01/01/2022 per i quali il fornitore si impegna ad accettare ordinativi ed elenchi POD formalmente corretti e completi entro il 25/11/2021.

CIG 8912717EBA - CPV 09310000-5 Elettricità 

Ai fini dell'utilizzo della piattaforma NSO per l'emissione degli ordini da parte delle Aziende Sanitarie, si comunica che il codice del fornitore è ZNCRM03. 

Ai sensi dell’art. 14 dello schema di convenzione Ciascuna Amministrazione Contraente, nell’Ordinativo di fornitura, dovrà indicare il proprio “Responsabile del Procedimento” ed il proprio “Direttore dell’esecuzione del contratto” (D.E.C.).

Riferimenti dei fornitori

Responsabile della Fornitura: Fabio Armandi
Tel. 0161- 271898 int 246
Fax 0161-394757
e-mail: 
f.armandi@novaaeg.it

Assistenti alla fornitura:
Antonella Umilio
Tel. 0161- 271898 int 272
Fax 0161- 394757
e-mail: 
a.umilio@novaaeg.it - clienti@novaaeg.it - clienti@pec.novaaeg.it

Fabio Armandi
Tel. 0161- 271898 int 246
Fax 0161-394757
e-mail: 
f.armandi@novaaeg.it - clienti@novaaeg.it - clienti@pec.novaaeg.it

Per comunicazioni o problematiche relative alla fatturazione:
Elvira Pescarin
Tel.  0161- 271898 int. 203
Fax 0161- 394757
e-mail: 
energiaelettrica@novaaeg.it

Per pratiche verso i Distributori Locali:
Anna Ostanina
Tel. 0161- 271898 int. 222
Fax 0161- 394757
e-mail: 
trasportoee@novaaeg.it

Invio Ordinativi di Fornitura:
e-mail: 
clienti@pec.novaaeg.it

Fatturazione e pagamenti

Le fatturazioni avverranno mensilmente dopo il 5 del mese successivo a quello di riferimento se basate su consumi reali, a partire dal 20 del mese successivo a quello di riferimento se basate su consumi stimati.


I corrispettivi dovranno essere corrisposti entro 30 (trenta) giorni data ricevimento fattura.


Ai sensi del D.Lgs. 192/2012, tali termini sono raddoppiati:


a) per le imprese pubbliche che sono tenute al rispetto dei requisiti di trasparenza di cui al D.Lgs. 333/2003
b) per gli enti pubblici che forniscono assistenza sanitaria e che siano stati debitamente riconosciuti a tal fine.

Data di attivazione
27/10/2021
Data di scadenza
31/12/2022
Pubblicazioni ex art. 29

Gli atti sono contenuti nella sezione "Società trasparente" alla quale è possibile arrivare collegandosi al seguente link