ACCORDO QUADRO MULTIOPERATORE PER LA FORNITURA DI MEDICINALI A BASE DI RITUXIMAB E SERVIZI CONNESSI, DA DESTINARSI ALLE ASR DELLA REGIONE PIEMONTE E DELLE REGIONI VALLE D’AOSTA E MOLISE (GARA 51-2021).

Inviato da paola.emanuelli il Ven, 17/09/2021 - 09:39
Numero Gara
51-2021
Stato
Attiva
Ambito convenzione
Sanità - Fornitura di beni

Procedura aperta ai sensi dell’art 60 del d.lgs. 50 del 2016 e s.m.i. per la stipula di un Accordo Quadro multioperatore per la fornitura di medicinali a base di RITUXIMAB e servizi connessi, da destinarsi alle Aziende del Servizio Sanitario della Regione Piemonte di cui all’art. 3, comma 1, lett. a) della L.R. n. 19 del 6 agosto 2007 e s.m.i., e alle Aziende del Servizio Sanitario delle Regioni Valle D’Aosta e Molise (gara 51-2021).

 

In data 16/09/2021 è stata disposta l’aggiudicazione della gara in oggetto con esecuzione in urgenza a far data dal 16/09/2021 della fornitura di medicinali a base di rituximab e servizi connessi in favore delle Aziende del Servizio Sanitario della Regione Piemonte e delle Regioni Valle d’Aosta e Molise.

Si riportano, a seguire, i prezzi di aggiudicazione per ogni singolo lotto e le indicazioni necessarie per l’attivazione della fornitura.

 

Oggetto dell'accordo

La convenzione ha per oggetto la fornitura di farmaci e servizi connessi, ed è articolata in lotti.

I lotti aggiudicati, completi di prezzo unitario per ogni farmaco, sono indicati nella seguente tabella.

AQ 51 2021_rituximab_agg 16.09.2021

Riferimenti dei fornitori

Si allega l'elenco generale dei fornitori riportante i riferimenti (nome e cognome, fax e indirizzo mail) per l'emissione degli ordinativi di fornitura: Riferimenti fornitori.

Data di attivazione
16/09/2021
Data di scadenza
01/06/2024
Documentazione
Pubblicazioni ex art. 29

Gli atti sono contenuti nella sessione "Società trasparente" alla quale è possibile arrivare collegandosi al seguente link.

Data di attivazione

16/09/2021

Le condizioni contrattuali di cui alle presenti convenzioni hanno validità fino al 01/06/2024 (salvo eventuale proroga)