Appalto specifico, suddiviso in lotti, per la fornitura di test rapidi per la ricerca qualitativa dell’Antigene specifico del virus SARS-COV-2)

Inviato da scrpie il Ven, 16/10/2020 - 14:48

Appalto specifico, suddiviso in lotti, per la fornitura di test rapidi per la ricerca qualitativa dell’Antigene specifico del virus SARS-COV-2).
Lotti Regione Piemonte: Lotto n. 7 - CIG N. 8438998175 - Prodotti senza strumenti di lettura, Lotto n.14 - CIG N.84390425C3- Prodotti con strumenti di lettura.

Oggetto dell'accordo

La Regione Piemonte – Direzione Sanità e Welfare, ha stabilito l’adesione alla procedura di gara sovraregionale avviata dall’Azienda Zero della Regione Veneto, per la fornitura di test rapidi per la ricerca qualitativa dell’Antigene specifico del virus SARS CoV-2, stante la valutata opportunità, confermata dal D.I.R.M.E.I., di estendere la capacità di screening regionale, impiegando tali test, per la diagnosi rapida delle infezioni da virus Sars Cov-2, prioritariamente presso le strutture dei servizi educativi, Università ed RSA.

In data 8 ottobre 2020, l’Azienda Zero, ha concluso l’iter procedimentale, e con Deliberazione del Direttore Generale n.579 del 8 ottobre ha disposto l’aggiudicazione degli Accordi Quadro per la fornitura in oggetto. I lotti riportanti i fabbisogni della Regione Piemonte sono i seguenti:


Lotto n. 7 - CIG N. 8438998175 - Prodotti senza strumenti di lettura


Lotto n.14 - CIG N.84390425C3- Prodotti con strumenti di lettura


Nei seguenti prospetti sono indicati i fornitori aggiudicatari, il dettaglio delle rispettive forniture e quantità ed i riferimenti/recapiti.

Prospetto di aggiudicazione Lotto 7

Dettaglio prodotti e q.tà Lotto 7

Riferimenti fornitori Lotto 7

Prospetto di aggiudicazione Lotto 14

Dettaglio prodotti e q.tà Lotto 14

Riferimenti fornitori Lotto 14

Attivazione della fornitura

L'adesione alla Convenzione avverrà attraverso l'invio diretto al fornitore di apposito Ordinativo di Fornitura, da redigersi secondo le modalità prescelte da ciascun Ente aderente.
L'ordinativo di fornitura deve obbligatoriamente contenere almeno le seguenti informazioni: • riferimento alla Convenzione (Appalto specifico Azienda Zero_Regione Veneto Lotti nn. 7 e 14 Regione Piemonte, Deliberazione del Direttore Generale dell’Azienda Zero n.579 del 8 ottobre)
• CIG derivato
• nominativo del RUP/DEC
• riferimenti dell'Amministrazione per la fatturazione
• quantità e tipologia dei prodotti richiesti
• luogo/luoghi di consegna
L'ordinativo deve essere sottoscritto da persona autorizzata ad impegnare la spesa dell’Ente e dovrà essere inviato al Fornitore a mezzo fax o posta elettronica ai riferimenti indicati dall’aggiudicatario nell’offerta economica.

Come stabilito nella lex specialis di gara, per ciascun lotto dedicato, ciascuna ASR, potrà emettere i relativi ordinativi di fornitura, presso gli operatori economici utilmente collocati in ciascuna graduatoria di aggiudicazione, senza percentuali di fornitura garantite, né minime né massime.
Le forniture potranno essere richieste fino a esaurimento del fabbisogno o della disponibilità dei volumi offerti dai fornitori parti dell’AQ.

Caratteristiche tecniche

I requisiti tecnici dei prodotti indicati nel Capitolato Tecnico, sono stati valutati dagli esperti nominati dagli Enti aderenti, e sono riportati, nei prospetti di seguito pubblicati.

Prospetto- Riepilogo valutazione tecnica prodotti lotti da 1 a 7

Prospetto- Riepilogo valutazione tecnica prodotti lotti da 8 a 14

Durata dell'Accordo quadro

Il presente Accordo Quadro ha una durata di 2 mesi a decorrere dalla data del provvedimento di aggiudicazione ricorrente al 8 ottobre 2020 con opzione di rinnovo per una durata pari ad ulteriori 2 mesi
Documentazione ulteriore:

Capitolato Tecnico Lotti da 1 a 7

Capitolato Tecnico Lotti da 8 a 14

Disciplinare di gara


Documentazione ulteriore

La documentazione tecnica e le offerte economiche sono consultabili al seguente link https://drive.google.com/drive/folders/1NrTaA4ohZ3kkiXhScNsbxPvOfMyBaFVX?usp=sharing