Progetti speciali

 La missione precipua della direzione è quella di attuare tempestivamente interventi “speciali”, derivanti dalla programmazione della Regione Piemonte, d’intesa con Assessorati e Direzioni regionali competenti, e/o da esigenze intervenute da parte delle Province ed altri Enti pubblici e/o da esigenze mirate alla razionalizzare il funzionamento e le attività di SCR. La direzione, che offre competenza e professionalità qualificate nelle varie discipline afferenti ai contratti pubblici, si configura come una struttura ad alto contenuto tecnico e manageriale specializzata per l’analisi, il coordinamento, l’attuazione e il monitoraggio di progetti integrati. La direzione sviluppa progetti speciali di livello interdirezionale direttamente collegati agli obiettivi della Società e della Regione Piemonte. Tali progetti si distinguono per l’alto contenuto strategico e prioritario, per le peculiarità interdisciplinari e per il significato scientifico e innovativo. La direzione governa tutte le fasi che conducono dall’esigenza espressa fino alla realizzazione progetto integrato, mediante il compimento in particolare delle seguenti attività:
- valutazione obiettivi;
- studio di Fattibilità dell’intervento;
- analisi costi benefici;
- progettazione/ricognizione fasi del procedimento;
- gestione gare affidamenti e contratti di appalti pubblici;
- funzione di Stazione Appaltante;
- funzione (o supporto) RUP, DL, CSE;
- funzione di monitoraggio (project control) durante l’esecuzione;
- supporto collaudo e gestione contenzioso;
- ricerca e applicazioni progetti e iniziative sull’uso di tecnologie innovative.

 

Riferimenti settore Progetti speciali

Centralino

tel. 011 65.48.311

fax 011 65.03.140

e-mail: segreteria.tecnica@scr.piemonte.it