Fornitura di vaccini ad uso umano in regime di esclusiva a favore delle Aziende del Servizio Sanitario delle regioni Piemonte, Molise e dell’Azienda USL Valle d’Aosta (P.N. 93, 94, 95, 96, 97, 98, 99-2020)

Fornitura di vaccini ad uso umano in regime di esclusiva e servizi connessi in favore delle Aziende del Servizio Sanitario delle Regioni Piemonte, Molise e dell’Azienda USL Valle d’Aosta (P.N. 93, 94, 95, 96, 97, 98, 99-2020)

 

A seguito di espletamento di procedure negoziate ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett.b) n. 2 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., è stata disposta l’esecuzione in urgenza della fornitura di vaccini ad uso umano in regime di esclusiva in favore delle Aziende del Servizio Sanitario delle regioni Piemonte, Molise e dell'AUSL Valle d'Aosta a far data dal 30 agosto 2020.

Si riportano, a seguire, le indicazioni necessarie per l’attivazione della fornitura, le indicazioni per effettuare gli ordinativi, i prezzi per ogni prodotto nonché i riferimenti identificativi dei fornitori aggiudicatari.

 

Oggetto della Convenzione e Prezzi

Si riporta di seguito tabella riportante i CIG, i dettagli dei prodotti, le quantità stimate e i prezzi.
 

alt Tabella prodotti in esclusiva

alt Tabella prodotti in esclusiva (ERRATA CORRIGE prezzo lotto 7 P.N.94-2020 - aggiornamento all'8/09/2020)

alt NEW - Tabella prodotti in esclusiva (ERRATA CORRIGE AIC lotto 1 P.N.98-2020 - aggiornamento al 14/09/2020)



Attivazione della fornitura

L'adesione alla Convenzione avverrà attraverso l'invio di apposito ordinativo di fornitura a mezzo fax o posta elettronica certificata. L'ordinativo di fornitura deve obbligatoriamente contenere almeno le seguenti informazioni:

- riferimento alla Convenzione (parti contraenti, data di attivazione);

- CIG derivato;

- nominativo del RUP/DEC;

- riferimenti dell'Amministrazione per la fatturazione;

- quantità e tipologia di prodotti richiesti con indicazione del lotto di appartenenza;

- luogo/luoghi di consegna dei prodotti ordinativi.

 

Tempi di consegna

I Prodotti dovranno essere consegnati in porto franco, mediante veicoli dotati delle necessarie condizioni di coibentazione e refrigerazione ed in idonei contenitori termici, nelle quantità e qualità descritte nell'Ordinativo di Fornitura entro il termine massimo di 5 giorni lavorativi dalla data di ricezione degli stessi, salvo diverso accordo tra le parti (riferimento art. 6.1 del Capitolato Tecnico).

 

Fatturazione e pagamenti

II corrispettivo contrattuale dovuto da ciascuna Azienda Sanitaria al Fornitore in forza degli Ordinativi di fornitura sarà pagato dietro presentazione di regolari fatture trasmesse in modalità elettronica. I corrispettivi dovranno essere corrisposti a 60 (sessanta) giorni, decorrenti dall'esito positivo della verifica di confornità ai sensi dell'art. 113-bis del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., e dovranno essere accreditati sul conto corrente dedicato (ai sensi della L.136/2010) intestato al Fornitore.

 

Durata delle Convenzioni

Le Convenzioni hanno durata di 36 mesi a decorrere dalla loro attivazione. Scadranno, pertanto, il 29 agosto 2023.

 

Riferimenti dei Fornitori

Di prossima pubblicazione

       
Documentazione