Fornitura di ausili per incontinenti per le Aziende del Servizio Sanitario della Regione Piemonte (gara 26-2016)

Fornitura di ausili per incontinenti per le Aziende del Servizio Sanitario della Regione Piemonte (gara 26-2016)

 

In data 12 ottobre 2017, a seguito di espletamento di procedura aperta, è stata sottoscritta la convenzione per la fornitura di ausili per incontinenti in favore delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale limitatamente al lotto 8 destinato al soddisfacimento dei fabbisogni dei pazienti pediatrici ricoverati presso i Presidi Ospedalieri piemontesi.

alt In data 14 maggio 2018 viene attivata la convenzione relativa al lotto 7 lett. a), utilizzabile per acquisti necessari a coprire i soli fabbisogni dei pazienti ricoverati presso i Presidi Ospedalieri (con esclusione, pertanto, dei fabbisogni dei pazienti ricoverati in residenze sanitarie assistite pubbliche o private convenzionate piemontesi).

In relazione ai lotto da 1 a 7b, ai fini dell'attivazione delle Convenzioni si attende la risoluzione da parte della Regione Piemonte di problematiche legate alla consegna. Sarà cura di questa Centrale di Committenza dare immediato seguito alle Convenzioni non appena sarà possibile.

Si riportano, a seguire, le indicazioni necessarie per l’attivazione della fornitura, i prezzi per ogni prodotto nonché i riferimenti identificativi del fornitore aggiudicatario.


Oggetto della Convenzione e Prezzi

Si riporta di seguito tabella riportante i dettagli dei prodotti con relative schede tecniche ed i prezzi unitari.

alt  Tabella prodotti (aggiornamento al 14 maggio 2018)

alt  NEW - Tabella prodotti (variazione codici prodotto lotto 7 - aggiornamento all'11 giugno 2018)

alt  Schede Tecniche (aggiornamento al 14 maggio 2018)

alt  NEW - Schede Tecniche (aggiornamento all'11 giugno 2018)


Attivazione della fornitura

L’Ordinativo di Fornitura dovrà essere inviato al Fornitore a mezzo fax o posta elettronica certificata e dovrà contenere almeno i seguenti dati:

  • CIG derivato
  • tipologia e quantità di prodotti richiesti
  • importo totale dell'ordine
  • luogo di consegna
  • tempi di consegna
  • riferimenti per la fatturazione
  • nominativo del D.E.C.

E' previsto un importo minimo per ciascun Ordinativo, fissato in € 500,00 (IVA esclusa).

 

Tempi di consegna

La merce dovrà essere consegnata in porto franco nelle quantità e qualità descritte nell'OdF/richiesta di consegna entro il termine massimo di 5 giorni lavorativi dall'invio dell'Ordinativo stesso, salvo diverso accordo tra le parti (riferimento Art. 8.1.2 del Capitolato Tecnico).


Fatturazione e pagamenti

Il corrispettivo delle forniture sarà pagato dietro presentazione di regolari fatture il cui pagamento avverrà a 60 (sessanta) giorni dalla data di ricevimento delle stesse. 


Durata delle Convenzioni

La Convenzione scadrà l'11 ottobre 2020.


Riferimenti dei Fornitori

alt 

Riferimenti

                     

Documentazione

alt Capitolato tecnico